Casa di riposo, niente accordi: arriva il commissario

La Casa di riposo Lucini Cantù sta per essere commissariata? Secondo quanto risulta a Rovato.it, infatti, sono scaduti i termini per convocare il Consiglio di amministrazione della casa di riposo per evitare il commissariamento ed arrivare a una soluzione condivisa. Ma le parti sono rimaste piantate sulle loro posizioni.

Il sindaco Tiziano Belotti aveva revocato alcuni membri nominandone altri di fiducia e indicando alla presidenza l’ex assessore Nicola Bonassi, ma l”Asl aveva ripristinato il vecchio Cda, annullando la revoca e rimettendo in pista i vecchi consiglieri fino al 28 settembre 2019: Gianluigi Mombelli, Valentina Bergo, Mirko Armani e monsignor Gianmario Chiari (membro di diritto e presidente dimissionario). Il sindaco avrebbe dovuto accontentarsi di rimpiazzare i dimissionari Elena Santus e Daniele Pelati entro un mese. Ma con una nota ha ribadito la legittimità della sua revoca. Ma ora i termini sono scaduti.

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Prete

Sacerdoti: Rovato saluta don Mazzotti, sarà parroco di Dello

Rovato e le sue frazioni salutano Don Valerio Mazzotti, sacerdote dal 2000 che dal 2015 ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi