Floating Piers, avviso ai rovatesi: non provate ad andarci in auto

Dal 18 al 3 luglio sul Sebino arriverà almeno mezzo milione di persone per salire su The Floating Piers, il ponte galleggiante di Christo. Numeri non da poco (e in realtà potrebbero essere ben maggiori) che avranno un impatto significativo sulla viabilità di Rovato visto che dal nostro Comune partiranno tutti i pullman diretti sul lago (lasciare l’auto costerà 5 euro mentre si pagheranno 10 euro e 50 per la navetta – non prenotabile – che porta a Sulzano). Potrebbero non mancare, dunque, i disagi alla circolazione stradale anche a Rovato.

In qualsiasi caso ricordiamo a tutti che l’auto è certamente il mezzo meno adatto per arrivare a Iseo e Sulzano in quei giorni. Sono infatti previste lunghe code in direzione Sebino e Sulzano sarà completamente chiuso (si potrà parcheggiare a Marone, Pisogne, Lovere, Iseo, Sarnico e Paratico). Per questo è consigliato anche ai rovatesi prendere la navetta dall’area del Foro Boario.

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Istituto Gigli, l’anno è partito con la “gita”: dal lago d’Iseo all’uscita in kayac

Si è aperto in maniera singolare l’anno scolastico dell’istituto Lorenzo Gigli di Rovato: ogni classe ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi