Rovato, 30enne vola fuori dall’auto in corsa scappando dalla Polizia

Rocambolesco inseguimento, nella notte di mercoledì, nel territorio di Rovato. Secondo la prima ricostruzione, riportata da un quotidiano on line, un’auto con a bordo due 30enni non si sarebbe fermata al segnale di alt di un posto di blocco della Polizia. Le forze dell’ordine si sono quindi lanciate a tutta velocità nell’inseguimento. E nella fuga – per ragioni ancora da chiarire – uno dei due occupanti dell’auto – un italiano – sarebbe stato sbalzato (o si sarebbe lanciato) fuori dal mezzo, andando a battere violentemente la testa sul marciapiede, all’altezza di via Solferino. Le sue condizioni sarebbero critiche. A fermare il secondo fuggitivo ci hanno pensato invece i carabinieri. L’uomo – un 30enne di origini albanesi – è stato arrestato con l’accusa di lesioni gravi, resistenza a pubblico ufficiale e omissione di soccorso.

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Forte odore dalle scale, due donne in ospedale a Rovato

Resta da capire se si sia trattato di una fuga di gas oppure di qualche ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi