Sconfitta clamorosa: Rovato in vantaggio per 3-0 si fa rimontare e perde

Clamorosa sconfitta per Rovato di fronte al pubblico amico. Il Montorfano, infatti, si fa rimontare clamorosamente dopo essere passato in vantaggio per 3 a 0. I rovatesi passano in vantaggio al 9′ con Dalola, Caravaggi raddoppia al 31′ di rovesciata e Dalola fa il tris su rigore al 33′. Tutto chiuso? Pare di sì, ma un Vavassori straordinario pareggia i conti con tre reti consecutive, al 37′, al 50′ e al 56′ e cui si aggiunge il rigore di Signorelli (’42’). Risultato: i bergamaschi del Nuova Valcavallina tolgono (meritatamente) i tre punti al Montorfano Rovato, che resta fermo al terzo posto della classifica a quota 26 punti.

MONTORFANO ROVATO: Guizzetti, Zani (84′ S. Martinelli), Bontempi, Vicari, Caravaggi, Romano (23′ Danesi), Bruni, Slanzi, Dalola, N. Martinelli (46′ Mustafi), Stefani. All: Ferrari.

NUOVA VALCAVALLINA: Morotti, Arici, Adami, Sana, Santangelo (60′ Algeri), Radici, Colombi (87′ Cassi), Nicoli, Signorelli, Dossena (83′ Davide Facchinetti), Vavassori. All: Sanga.

ARBITRO: Giusperti di Cremona.

MARCATORI: 9′ e 33′ (rigore) Dalola (MR), 31′ Caravaggi (MR), 37′, 50′ e 56′ Vavassori (NV), 42′ Signorelli (NV, rigore).

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Gli infissi delle scuole medie di Rovato, foto da pagina Facebook Comune

Rovato, terminati i lavori alle scuole medie

Con largo anticipo sull’inizio dell’anno scolastico sono finiti i lavori ai serramenti delle scuole medie ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi