Nell’anno appena chiuso prestiti da record per la nostra biblioteca

Oltre 48mila libri prestati, con una media di oltre 200 al giorno. E’ questo il bilancio 2016 della Biblioteca comunale di Rovato, guidata da Ivano Bianchini: figura ormai “storica” che per molti rovatesi rappresenta un’istituzione. Il dato ha dello straordinario, perché segna un quasi raddoppio rispetto al 2009 (28mila prestiti). A determinarlo diversi fattori. Innanzitutto il fatto che la biblioteca è rimasta aperta ben 240 giorni (tre settimane in più). In seconda battuta l’incremento del servizio di prestito bibliotecario, infine le attività di promozione alla lettura effettuate in collaborazione con gli istituti scolastici.

A QUESTO LINK LA PAGINA FACEBOOK UFFICIALE

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Forte odore dalle scale, due donne in ospedale a Rovato

Resta da capire se si sia trattato di una fuga di gas oppure di qualche ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi