treno-carico

Pendolari come bestie a Rovato: ancora polemica per i treni

Il treno trasformato in un carro bestiame, e per fortuna le temperature non erano calde come nei giorni precedenti. E’ polemica per l’ennesimo disservizio che ha riguardato i pendolari rovatesi. Stavolta il disagio si è verificato sul regionale 2065 partito da Milano alle 11.25 di sabato. Alle fermate di Rovato e Chiari, infatti – secondo quanto riportato dal quotidiano Bresciaoggi – il treno è risultato sostanzialmente inaccessibile, perché era troppo pieno e i viaggiatori faticavano a trovare posto anche in piedi. A seguire isteria collettiva, il tentativo di risolvere la situazione del capotreno e un articolo di giornale. L’ennesimo. Ma la situazione dei treni lombardi non sembra migliorare.

 

Pubblicità

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

L'Alco di Rovato, foto da Google Maps

L’Alco, qualcosa si muove: Italtrans disposta ad assorbire i 21 autisti

Qualcosa si muove sul fronte occupazionale per i lavoratori dell’Alco di Rovato, dopo che la ...