Monsignor Gian Mario Chiari

Lutto cittadino per la morte di monsignor Gianmario Chiari

A Rovato ci sarà lutto cittadino per la morte di monsignor Gianmario Chiari, morto nelle scorse ore a causa delle complicazioni di un incidente domestico in cui si era rotto il femore. Don Chiari era gravemente malato, ma nulla sembrava far presagire un precipitare così veloce della sua malattia, tanto che per lui era già pronta una nuova casa nella nativa Cologne dopo il commosso saluto alla comunità rovatese.

Don Gian Mario Chiari – secondo quanto riportato da BsNews.it – “era nato a Cologne il 7 aprile 1945. Ordinato sacerdote a Brescia il 14 giugno 1969. Nel corso della sua attività pastorale ha ricoperto i seguenti incarichi: Vi cario cooperatore al Villaggio Violino dal 1969 al 1974; Vicario cooperatore a Lumezzane S. Sebastiano dal 1974 al 1980; dal 1980 al 1994 è stato Vice Assistente Diocesano dell’Azione Cattolica Ragazzi (A.C.R.) e del Movimento Studenti; dal 1994 Parroco di Muratello di Nave”. A Rovato è rimasto in carica per 16 anni.

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

FOOTBALLIZATION

Rovato, venerdì sera appuntamento con il docufilm Footballization

Ricordiamo che la sala parrocchiale Monsignor Zenucchini, di via Castello 32, a Rovato – venerdì ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi