Alcuni dei fondatori di RovatoW
Alcuni dei fondatori di RovatoW

Politica, RovatoW inizia la corsa verso il voto: dialogo con tutti per governare

RovatoW, movimento fondato da alcuni fuoriusciti di Rovato Civica, sarà in campo per le elezioni 2020. Ad annunciarlo è una nota del gruppo, guidato dall’avvocato Francesco Corbetta, che si dichiara apartitico e si dice pronto al confronto con tutti nella prospettiva del governo locale.

IL TESTO INTEGRALE DEL COMUNICATO

Il movimento Rovatow lavora per presentarsi alle elezioni comunali del 2020 con una propria lista e un candidato Sindaco. Il movimento civico è nato nel 2015 quando alcuni tra i fondatori di RovatoW lasciarono Rovato Civica dopo la decisione della lista civica di non partecipare alle elezioni con un proprio candidato.

In questi giorni RovatoW si è costituito in associazione con le firme dei fondatori: Diego Bonassi, Alberto Campana, Francesco Corbetta, Andrea Giliberto, Stefano Pescini, Diomira Ramera, Francesco Remonato, Stefano Talassi e i fratelli rovatesi Jacopo e Giorgio Zammarchi. Il logo sarà un uovo stilizzato di colore giallo.

“Dopo le elezioni del 2015 abbiamo continuato la nostra attività e con alcune iniziative abbiamo fatto sentire la nostra voce, ora siamo pronti per presentarci ai cittadini. Siamo un gruppo per ora piccolo ma molto determinato, stiamo crescendo rapidamente, tra noi c’è fiducia e vogliamo portare qualcosa di nuovo nella politica rovatese” – dice Francesco Corbetta portavoce del gruppo – “in tanti hanno voglia di partecipare e si interessano a noi.

Non abbiamo versanti politici, parliamo con tutti, e a tutti diremo la nostra opinione, valutiamo le idee e le cose da fare. Il motivo del nostro impegno è lo slancio che ognuno di noi sente verso Rovato dove è nato, cresciuto o abita, non ci interessano manovre e poltrone. Nessuna pietà per i manovratori e gli intrallazzatori, abbiamo già un certo curriculum. I partiti non ci fanno paura, abbiamo voglia di confrontarci con loro.

Vogliamo andare a governare e poter dire la nostra”. Il nostro primo impegno è l’ordinaria manutenzione e la cura costante e attenta. Vi sono poi grandi progetti, eccone alcuni:

• realizzare un palazzo polifuzionale nell’area ex cinema con un cineteatro al piano
terreno (project financing)
• realizzare un grande parco verde dove oggi vi è il piazzale del mercato del lunedì e spostare il mercato nella adiacente area avvicinandolo al centro;
• agevolare la costruzione di una nuova casa di riposo
• collegare le frazioni con fibra ottica

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Pneumatici, foto generica

Auto, anche in Lombardia è tempo di gomme invernali

Con il sopraggiungere della stagione invernale, che soprattutto nelle regioni settentrionali porta in dote neve ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi