Rubriche

L’AVVOCATO RISPONDE: Assegno di divorzio, cosa è cambiato?

Michela Pinelli

L’assegno divorzile e la recente sentenza della Suprema Corte di Cassazione n. 11504 del 10.05.2017 : facciamo un po’ di chiarezza. A cura dell’Avv. Michela Pinelli, foro di Brescia La recente sentenza che andrò ad analizzare, in materia di assegno divorzile e suo riconoscimento, ha suscitato un gran “polverone” mediatico, creando una serie di dubbi interpretativi tra i soggetti non ...

Leggi Articolo »

L’AVVOCATO RISPONDE: L’affido condiviso, esclusivo e “super esclusivo” dei figli minori

Michela Pinelli

L’affido condiviso, esclusivo e “super esclusivo” dei figli minori. A cura dell’Avv. Michela Pinelli La legge n. 54/2006 ha previsto, quale regola generale in caso di crisi coniugale, l’affido condiviso dei figli minori ad entrambi i genitori, i quali conservano l’esercizio della responsabilità genitoriale e condividono le scelte di maggior importanza relative alla prole. In caso di disaccordo, i coniugi ...

Leggi Articolo »

L’AVVOCATO RISPONDE: Che succede se il matrimonio va in bianco

Michela Pinelli

Matrimoni “bianchi” e violazione dei doveri nascenti dal vincolo coniugale – Addebito della separazione Corte di Cassazione, sez. I Civile, sentenza 6 Novembre 2012 n. 19112 A cura dell’Avv. Michela Pinelli L’art. 143 cod. civ. sancisce i diritti e doveri reciproci dei coniugi. Il 2° comma di tale articolo prevede infatti che  “dal matrimonio deriva l’obbligo reciproco alla fedeltà, all’assistenza ...

Leggi Articolo »

L’AVVOCATO RISPONDE: Non si possono cambiare le serrature in attesa della separazione

Michela Pinelli

Può il coniuge cambiare le serrature dell’abitazione coniugale, in attesa della separazione, quando l’altro coniuge ha lasciato tale abitazione ? Cassazione Pen. Set. Sez. 5 n. 25626 anno 2016 A cura dell’Avv. Michela Pinelli No, il coniuge non può cambiare le serrature dell’abitazione coniugale, in attesa della separazione, impedendo, di fatto, all’altro di rientrarvi, anche se l’altro coniuge ha lasciato ...

Leggi Articolo »

L’AVVOCATO RISPONDE: sul mantenimento del figlio non maggiorenne

Michela Pinelli

Assegno di mantenimento in favore del figlio maggiorenne non indipendente economicamente: pagamento diretto Avv. Michela Pinelli, foro di Brescia Cassazione Civ. sez. I, sentenza 11 novembre 2013 n. 25300 L’art. 337 septies del codice civile, 1 e 2 comma, sancisce che “Il Giudice, valutate le circostanze, può disporre, in favore dei figli maggiorenni non indipendenti economicamente, il pagamento di un ...

Leggi Articolo »

LA COMMERCIALISTA: Cedolare secca o no?

di Marianna Archetti* – Cedolare secca o no? La cedolare secca è’ un’imposta fissa che può sostituire, a scelta del proprietario, la tassazione con le aliquote Irpef ordinarie, imposta di registro ed imposta di bollo. L’opzione può essere esercitata al momento della registrazione del contratto compilando l’apposito modulo. La scelta della cedolare secca è soggettiva; chi sceglie la cedolare non ...

Leggi Articolo »

L’AVVOCATO RISPONDE: l’obbligo della coabitazione familiare

Michela Pinelli

Allontanamento dalla residenza familiare e addebito della separazione. Cassazione ordinanza n. 11785 del 08.06.2016 A cura dell’Avv. Michela Pinelli, Foro di Brescia Tra i diritti e doveri nascenti dal matrimonio, ai sensi dell’art. 143 c.c., vi è l’obbligo della coabitazione. L’allontanamento dalla residenza familiare senza giusta causa, ossia in mancanza di fatti idonei a rendere intollerabile la prosecuzione della convivenza, ...

Leggi Articolo »

LA COMMERCIALISTA: Pec, cos’è è chi deve averla…

Marianna Archetti

di Marianna Archetti* – Molti chiedono cosa sia la Posta Elettronica Certificata e se è obbligatoria. La PEC è diventata un obbligo per tutte partite iva con la Legge 221/2012. Questo significa che ditte individuali, liberi professionisti, società di persone e di capitali sono obbligati ad esserne in possesso. Ormai la maggior parte delle comunicazioni dagli enti ha come canale ...

Leggi Articolo »

IL COCKTAIL DI LUCA: Stancata di Dolci

13234929_10209989139873219_1135358941_o

Ad ogni vino che assaggiamo, noi del Crocevia cerchiamo di trovare caratteristiche specifiche: note che a noi fanno venire in mente ricordi e sensazioni. Ci piace decostruire quello che ci appare come un insieme. CONTADI CASTALDI rappresenta ormai da diverso tempo una cantina che si distingue per serietà e dedizione verso il proprio vino. Della kermesse propostaci, noi abbiamo scelto ...

Leggi Articolo »

L’AVVOCATO RISPONDE: Sosta senza tagliando? La multa non è scontata

Michela Pinelli

Opposizione a sanzione amministrativa per violazione del codice della strada (mancato pagamento di sosta tariffata): “l’irregolare” esposizione del ticket non equivale alla mancanza dello stesso. Cass. Sez. VI n. 8282/2016 La mancata adeguata esposizione del tagliando non equivale alla mancanza di titolo abilitante la sosta, quindi non può “legittimare la contestazione della violazione”. Così ha stabilito la sentenza in esame. ...

Leggi Articolo »

L’INFORMATICO: Ecco i software per proteggere i vostri figli dalle insidie del web

Giordano Fava

Internet ha rivoluzionato il modo di studiare e comunicare, oggi giorno tutti i bambini e ragazzi hanno accesso al web tramite pc, tablet o smartphone e spesso senza la supervisione di un adulto. Purtroppo però internet nasconde anche delle insidie, i social network come facebook, netlog, badoo (e molti altri) non sono adatti ai più piccoli (anche se molti bambini ...

Leggi Articolo »

IL COMMERCIALISTA: Collaborazione o partita Iva?

Schermata 2016-04-21 alle 18.47.52

Collaborazione occasionale o Partita Iva? La collaborazione occasionale è sempre più diffusa in questo periodo di scarsità di lavoro o lavoro ad intervalli. Molti di voi la conosceranno come “ritenuta d’acconto” La può utilizzare il soggetto che svolge un’attività per un periodo di tempo limitato, importante è quindi il carattere di “occasionalità” ovvero non deve esserci rapporto di lavoro subordinato ...

Leggi Articolo »

IL COCKTAIL DI LUCA: l’Hugo di Adro

Luca Pochetti Rovato CroceVia Cafè

Se si potesse tradurre in una bevuta l’essenza del territorio della Franciacorta di certo quella sarebbe un bicchiere di vino. Magari un vino con tante bollicine. Magari un vino che sentori di vaniglia e fiori bianchi, e magari quella sorsata vi riporta ad un tramonto dove avete visto cadere il sole tra le vigne dolcemente adagiate sui fianchi delle nostre ...

Leggi Articolo »