Lo strappo

Pro Loco e sindaco, lo strappo si allarga

Si fa sempre più largo – secondo quanto riportato da Bresciaoggi – lo strappo istituzionale fra il sindaco Tiziano Belotti e la Pro loco di Rovato. L’ultimo capitolo della guerra fredda si è consumato in occasione della trasferta dell’associazione di promozione del territorio al Salone delle eccellenze»che si è svolto al Castello di Padernello. Il sindaco di Rovato Tiziano Belotti, infatti – stando sempre al quotidiano locale – avrebbe scritto agli organizzatori del salone per precisare l’associazione non rappresentava Rovato. Suscitando le ire della Pro Loco, che a Bresciaoggi – tramite il presidente Enrico Genocchio – ha ribadito: “È vero non rappresentiamo l’Amministrazione civica, ma promuoviamo la città: probabilmente qualcuno fa confusione dimenticando che la Pro loco è un organismo apolitico”.

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

L'esterno del Palazzetto dello sport, foto pagina Facebook Città di Rovato

Rovato, lavori in corso all’esterno del palazzetto dello sport

Proseguono a ritmo sostenuto i lavori, voluti dall’amministrazione comunale, dietro il palazzetto di via Einaudi. ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi