Stelle al merito del lavoro, c’è anche il rovatese Minelli

C’è anche un rovatese, almeno di nascita, tra i diciannove bresciani che il Primo Maggio hanno ricevuto in Prefettura la Stella al merito del lavoro della Presidenza della Repubblica, riconoscimento che ogni anno premia perizia, laboriosità e condotta morale nel lavoro.

Si tratta di Umberto Secondo Minelli. Nato a Rovato nel 1959, Minelli ha iniziato l’esperienza professionale nel 1975 alla Sap di Coccaglio. Lì ha lavorato fino al 1978 come addetto alle macchine di stampaggio, per poi passare fino al 1988 alla C.M.O. di Coccaglio e poi alla Macon di Cividino (fino al 1999) e alla C.F.S. di Palazzolo. Dal 2002 lavora nella Pedrali spa di Mornico al Serio (Bergamo) come addetto Ricerca e sviluppo.

 

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Forte odore dalle scale, due donne in ospedale a Rovato

Resta da capire se si sia trattato di una fuga di gas oppure di qualche ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi