Belotti Manenti Salvini

Casa di riposo, per l’Asl la delibera di Belotti non vale niente

Il sindaco di Rovato Tiziano Belotti, alla voce Fondazioni ed Enti pubblici, non pare decisamente fortunato.

Dopo il tentato ribaltone a Cogeme, che per la prima volta nella storia ha portato Rovato (primo azionista) in minoranza, ora arriva per lui la grana della Casa di riposo. Secondo quanto riferito da BresciaOggi, infatti, l’Asl ha gettato ripristinato il vecchio Cda, gettando nel cestino (come chiesto da Bergomi, Martinelli e Zafferri) la revoca firmata dal sindaco di Rovato.

Dunque via i consiglieri nominati da Belotti e dentro di nuovo i vecchi fino al 28 settembre 2019: Gianluigi Mombelli, Valentina Bergo, Mirko Armani e monsignor Gianmario Chiari (membro di diritto e presidente dimissionario). Il sindaco dovrà accontentarsi di rimpiazzare i dimissionari Elena Santus e Daniele Pelati entro un mese. Salvo ricorsi legali (pagati dai contribuenti).

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

CORONAVIRUS, a Rovato 77 casi e 14 morti: ma i numeri reali sono molto più alti

Sono 77 i casi di persone positive al tampone del Coronavirus nel Comune di Rovato. ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi