Cari rovatesi, attenti a Beatrice su Facebook

 

L’allarme è partito dal rovatese Giordano Fava di Pc-Brescia. Nei giorni scorsi diversi rovatesi avrebbero accettato su Facebook la richiesta di amicizia di tale “Beatrice Larousse”, avvenente fanciulla che – nella chat privata – si dice pronta a webcam erotiche con prestazioni indicibili. Peccato si tratti di una truffa notissima già denunciata dalla Polizia postale e da trasmissioni come le Iene: le donne, gestite da un’organizzazione criminale, invitano il malcapitato in chat e lo convincono a spogliarsi, poi minacciano di diffondere i filmati in migliaia di siti se questo non paga una certa cifra. Quindi, cari rovatesi, occhio a Beatrice e alle sue amiche!

+++ SIAMO GRATIS E LO SAREMO PER SEMPRE, CONDIVIDETECI +++

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Il Comune di Rovato dona tablet alle scuole

Gli assessori Pieritalo Bosio e Daniela Dotti hanno consegnato oggi alla dirigente scolastica, professoressa Archetti, ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi