Allagamenti strade, il Comune deve intervenire

I temporali di un paio di giorni fa non hanno fatto danni permanenti o causato feriti. Ma poco ci è mancato. E ora l’amministrazione comunale di Rovato è chiamata a mettere in campo interventi strutturali per evitare che il problema si ripeta. In particolare l’ultimo acquazzone ha provocato l’accumulo di quasi 40 centimetri di a al sottopassaggio tra Rovato e Coccaglio, sulla tangenzialina in zona via Lazio. Da sempre uno dei punti più critici. Ma situazioni particolari, con circa 15 centimetri, si sono verificate anche al sottopassaggio ferroviario di via Lombardia in centro storico al semaforo tra via IV Novembre e via Marconi, anche qui 15 cm di acqua. Senza dimenticare la zona di CapoRovato, che sconta ancora i problemi del mancato collegamento al sistema fognario.

 

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Rovato piange Eugenio Torchiani

Villanuova sul Clisi e Rovato piangono la scomparsa di Eugenio Torchiani, 72enne pensionato delle Ferrovie ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. <a href="http://www.rovato.it/index.php/privacy-e-cookie-policy/">PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI</a>. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi