Con Antonio Marini si spegne un pezzo della storia rovatese

Si è spento a 84 anni, portando con sé un pezzo importante della storia di Rovato raccontata attraverso le immagini. Il fotografo Antonio Marini lascia un grande vuoto nei suoi affetti ma anche nell’intera comunità, di cui la famiglia Marini è un punto di riferimento almeno da un secolo. Nel 1959, infatti, Antonio aveva raccolto l’eredità del padre Giovanni, che nel lontano 1898 aveva fondato il primo negozio di fotografia nel nostro comune. Lo stesso aveva fatto nel 1999 con il figlio Marino, che ancora prosegue la tradizione di famiglia. A loro va il cordoglio di Rovato.it e di tutti i rovatesi.

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Rovato, altri due casi di contagio: sono 1.437 da inizio pandemia

Non è il momento di abbassare la guardia. Nell’ultima giornata, secondo i dati ufficiali diffusi ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. <a href="http://www.rovato.it/index.php/privacy-e-cookie-policy/">PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI</a>. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi