Stazione, rapinata studentessa tedesca. E la quarta rapina in otto mesi

Quarta rapina in soli otto mesi alla stazione di Rovato, che si conferma uno dei luoghi più caldi della provincia di Brescia. Stavolta la vittima è stata una 21enne di origini tedesche, avvinata da un malvivente nella serata di martedì – intorno alle 22.30 – mentre stava aspettando un treno per Brescia seduta sulla panchina. Secondo la prima ricostruzione l’aggressore l’ha minacciata con un taglierino, facendosi consegnare lo zaino, con computer e telefono. Immediata la denuncia, ma complici le difficoltà linguistiche la giovane non ha saputo fornire una descrizione dell’uomo, che si è dato così alla fuga indisturbato.

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

eSports e VR, come si sta evolvendo il mercato dei videogiochi

Hanno quasi sessant’anni, ma non li dimostrano. Anzi, il futuro sta aprendo nuove possibilità al ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi