Comune
Comune

Casa per anziani al posto dell’asilo, il Pd critica la giunta Belotti

Fuori le nuove scuole, dentro una casa di cura privata. A “denunciare” il cambio di rotta è il Partito democratico che – nel rendiconto della seduta dello scorso consiglio comunale – critica la giunta guidata da Tiziano Belotti per la variante al Pgt approvata nella scorsa seduta.

“Segnaliamo il nostro voto contrario al punto 6) riguardante la seconda variante al Piano di Governo del Territorio – si legge nella nota del Pd –  In questa variante vengono infatti alzati gli indici di edificabilità su numerose aree con conversione in edificabili di aree agricole di pregio. Spariscono rispetto al PGT vigente le previsioni per una nuova sede della scuola IV Novembre e per una nuova scuola primaria che consentisse spazi adeguati alle moderne necessità didattiche. Quest’ultima viene sostituita dalla previsione di una casa di cura privata senza alcun tipo di analisi sulla sovrapposizione o meno dei servizi con la casa di riposo Lucini Cantù che da anni sta scontando grandi difficoltà”.

Il Pd, inoltre, sottolinea che “alla seduta consigliare non abbiano partecipato ben 3 consiglieri comunali di maggioranza a dimostrazione di profonde lacerazioni interne; per inciso – conclude la nota – questa variante al PGT è stata votata dalla maggioranza garantendo il numero legale in aula per il rotto della cuffia”.

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Rovato, consiglio comunale “aperto al pubblico” ma chiuso a tutti

Fa discutere la decisione del presidente del Consiglio comunale Roberto Manenti di chiudere la seduta ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi