Il leone ligneo che si trova nella sala principale del municipio di Rovato
Il leone ligneo che si trova nella sala principale del municipio di Rovato

Leone d’oro 2017, ecco chi sono i rovatesi premiati

Ogni anno le giunte rovatesi assegnano in occasione della Festa di San Carlo la benemerenza dei Leoni d’oro, riconoscimento civico che premia i cittadini per come si sono distinti in ambito lavorativo, sociale, culturale. I nominativi sono stati decisi dalla giunta con una delibera che porta la data del 30 novembre e che potete trovare in originale a questo indirizzo.

I Leoni d’oro 2017 sono stati assegnati:

– al Sig. Bosetti Osvaldo “per le straordinarie doti di imprenditore che lo hanno visto eccellere in tempi brevi nei settori della direzione e organizzazione aziendale, nella promozione e commercializzazione di prodotti industriali e nella finanza d’impresa. Per avere portato nel mondo intero le qualità del professionismo industriale e finanziario italiano”;
– al Sig. Gnutti Giuliano “per aver ideato, realizzato e sviluppato a Rovato una realtà produttiva diventata presto un riferimento mondiale del settore, e che ha fornito opportunità di alta formazione e di lavoro a centinaia di dipendenti. Per la instancabile e tenace dedizione all’azienda, e per aver maturato un costante rapporto di correttezza e lealtà col pe rsonale dipendente”.

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

🟩 Piergiorgio Martorana (Sant’Antonio): tecnologie e servizi per la salute dei nostri pazienti 🔻

CASTREZZATO – “Tecnologie avanzate, qualità delle prestazioni e un servizio che cerca di venire incontro ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. <a href="http://www.rovato.it/index.php/privacy-e-cookie-policy/">PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI</a>. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi