Lutto
Lutto

Si spezza la bici: 61enne di Rovato muore dieci giorni dopo l’incidente

Severiuno Scalvini non ce l’ha fatta. Il 61enne di Rovato è morto a dieci giorni di distanza dal bruto incidente avvenuto lunedì 20 agosto nel territorio di Cazzago San Martino, che l’uomo stava percorrendo in sella alla sua mountain bike. Secondo la prima ricostruzione, il tubolare della due ruote si sarebbe spezzato a metà e l’uomo avrebbe fatto un volo di diversi metri, battendo la testa. Immediato era stato l’intervento dei soccorritori, che l’avevano trasportato d’urgenza all’ospedale Civile di Brescia. Ma il 61enne non ce l’ha fatta. I funeraali si terranno lunedì alle 10 nella chiesa di Santa Maria Assunta.

 

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Rovato, sabato nel cortile del Comune il concerto di primavera

Presso il cortile del Palazzo Comunale di via Lamarmora sabato 21 maggio alle ore 21.00 ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. <a href="http://www.rovato.it/index.php/privacy-e-cookie-policy/">PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI</a>. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi