Sentenza
Sentenza

Certificati alloggio, Rovato condannato anche in appello per discriminazione

E’ stata confermata anche in appello la condanna al Comune di Rovato (e di Pontoglio). Secondo quanto denunciato dal sindacato nel 2015, infatti, l’amministrazione comunale aveva aumentato del 624% il costo per il rilascio del certificato di idoneità abitativa. Un rincaro teoricamente pagato tutti, ma – stando a quanto confermato dai giudici nelle scorse ore – finalizzato soprattutto a penalizzare gli stranieri, che hanno bisogno di quel documento per le pratiche di ricongiungimento. Il Comune, inoltre, dovrà farsi carico delle spese legali.

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Ladri in azione nella sede di Rovato Soccorso: via con snack e spiccioli

Furto a Rovato Soccorso nella serata di domenica. I volontari erano fuori per rispondere a ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi