Rovato, venerdì sera appuntamento a teatro con la Maestra Bianca

Appuntamento a Rovato, nel fine settimana, con un divertente eppure trafico monologo di solitudine sullo sfondo della desolata scuola italiana che si tiene nell’ambito del circuito Città Dolci. Uno spettacolo selezionato dal Teatro Stabile di Torino e ToFringe2018 e da InScenaNY2019.

Lo spettacolo si terrà venerdì 8 novembre, dalle 21, nella Sala del Foro Boario di Piazza Garibaldi 1 e costerà 5 euro in abbonamento. “Bianca come i finocchi in insalata”, messo in scena dalla Compagnia del Calzino (Silvia Marchetti, Andrea Ramosi e Silvia Marchetti) ha per protagonista la Maestra Bianca, guida suprema della IV elementare, pilastro della società, fidanzata del Preside. “Eppure – si legge in una nota – nell’indifferenza dell’amante che tarda, della coinquilina o dei suoi allievi, Bianca annaspa nelle sue insicurezze, tra sprazzi di consapevolezza e negazione della realtà. Spettacolo comico, grottesco e profondamente tragico, che strizzando l’occhio al teatro contemporaneo di Bennett, Cocteau, Ruccello e Athayde, denuncia la disperata fragilità dell’uomo moderno alla ricerca, esilarante e atroce, della propria identità”.

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

eSports e VR, come si sta evolvendo il mercato dei videogiochi

Hanno quasi sessant’anni, ma non li dimostrano. Anzi, il futuro sta aprendo nuove possibilità al ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi