Fondazione Cogeme e Acque Bresciane ambasciatori della sostenibililtà

La sostenibilità ha bisogno di gambe e anche di testimonial importanti. E così, grazie ad una collaborazione storica con il Teatro Telaio di Brescia, Fondazione Cogeme e Acque Bresciane hanno deciso di sostenere il progetto promosso dal Goethe-Institut in occasione della presidenza tedesca del Consiglio dell’UE 2020. L’impegno è di diffondere attraverso i propri canali e iniziative gli obiettivi alla base di questo progetto dedicato alle giovani generazioni e più in generale alla tutela dell’ambiente. Un’azione dunque che va a rafforzare l’impegno delle due realtà bresciane sul tema della sostenibilità. Gli workshop dedicati agli studenti saranno curati dal Teatro Telaio, realtà incaricata direttamente dal Goehe-Institut per la realizzazione di questa importante fase formativa.

Ormai da diversi partecipiamo “indirettamente” al Festival della sostenibilità promosso da Asvis, e lo facciamo comunicando alcune nostre iniziative sul tema. Per questa edizione abbiamo voluto cogliere l’occasione propostaci dal Teatro Telaio, con il quale collaboriamo da diversi anni e che crediamo sia un ottimo volano per costruire progetti sempre più efficaci e concreti. La sostenibilità deve passare innanzitutto dalla concretezza”. Così il Presidente di Fondazione Cogeme Gabriele Archetti e sulla stessa lunghezza d’onda è il Presidente di Acque Bresciane Gianluca Delbarba, quando  sottolinea che  la partnership consolidata con la fondazione rovatese continui di fatto “un percorso virtuoso di affiancamento rispetto alle azioni di sensibilizzazione e cambiamento perseguite da Acque Bresciane grazie ai suoi progetti educativi, non ultimo lo Sportello Scuola pronto ad esordire in una nuova veste e con azioni adatte al periodo che ci troviamo a vivere, anche per l’anno scolastico 2020-2021”.

Earth Speakr: di cosa si tratta

L’artista islandese-danese Olafur Eliasson ha creato l’opera d’arte interattiva Earth Speakr, un’opera che amplifica le opinioni di ragazzi e bambini sul benessere futuro del nostro pianeta.  Il progetto è un appello agli adulti e ai decisori di oggi, i responsabili del cambiamento e i leader globali, ad ascoltare ciò che i ragazzi hanno da dire.

Earth Speakr utilizza la realtà aumentata e include un’app gratuita e un sito interattivo (www.earthspeakr.art) disponibile nelle 24 lingue ufficiali dell’Unione europea.

Earth Speakr è gratuito e promuove in Europa la collaborazione e la condivisione di idee tra persone di tutte le età attorno al tema dei cambiamenti climatici e al futuro del nostro pianeta.

Con l’app Earth Speakr bambini/e e ragazzi/e sotto i 18 anni potranno dare voce agli oggetti che li circondano – un albero, una buccia di banana, il cielo o la strada – e prendere parte all’opera parlando a favore dell’ambiente e del pianeta. I loro messaggi creativi saranno condivisi su www.earthspeakr.art e vivranno sulla app tramite Realtà Aumentata (AR).

Bambini/e e ragazzi/e della Lombardia parteciperanno a 15 workshop, condotti da Teatro Telaio, (1/10 – 30/11). I workshop sono rivolti alle scuole di ogni ordine e grado, l’iscrizione è obbligatoria: Teatro Telaio, tel. 03046535 / e-mail ufficioscuole@teatrotelaio.it

Lo scopo dei workshop ideati da Teatro Telaio, in collaborazione con il Goethe-Institut Mailand, è sensibilizzare i giovani partecipanti sull’importanza della protezione ambientale e incoraggiarli ad impegnarsi e ad esprimere le loro esigenze e preoccupazioni attraverso il dialogo. Si vuole offrire agli studenti un’esperienza che si gioca sull’ascolto, la capacità di osservare e cogliere i dettagli, guardare con calma, esplorare, avere il tempo di stupirsi nell’osservare un luogo noto con occhi nuovi. In questo momento più che mai abbiamo bisogno di riscoprire quanto ci circonda perché dentro ad ogni elemento naturale c’è una possibilità di riconnessione con il nostro pianeta vivente, con un vissuto fragile e prezioso, da condividere.

Qualche settimana dopo il workshop, i risultati saranno presentati in un evento pubblico rivolto principalmente alla cittadinanza. Nel corso della presentazione, i partecipanti al workshop si confronteranno con i decisori politici locali e regionali e con la popolazione.

Il progetto Earth Speakr è finanziato dall’Ufficio Federale degli Affari Esteri e realizzato in collaborazione con il Goethe-Institut.

#EarthSpeakr
#EU2020DE

#EarthSpeakrInGoetheInstitutes
#ListenToTheFuture
#GoetheForEurope

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Primo Erasmus Day all’istituto Lorenzo Gigli di Rovato

Giovedì 15 Ottobre presso l’Istituto Lorenzo Gigli si è tenuto il 1° Erasmus Day. Durante ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. <a href="http://www.rovato.it/index.php/privacy-e-cookie-policy/">PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI</a>. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi