Polizia locale di Rovato, foto da Facebook

Rovato, lo scorso anno 150 multe per abbandono di rifiuti

Un altro anno in positivo per la Polizia Locale. Nonostante le difficoltà dell’anno appena lasciatoci alle spalle, l’attività della Polizia Locale mostra risultati molto positivi. Quest’ultima non ha mai abbassato la guardia, garantendo un capillare e costante controllo sul territorio, tutelando la cittadinanza e puntando soprattutto sulla prevenzione.
Durante l’anno sono stati controllati oltre 2000 veicoli, 230 dei quali sono stati sottoposti a sequestro perché senza copertura assicurativa, 22 a fermo perché irregolari, 6 sequestrati perché fittiziamente intestati a prestanome e 34 recuperati perché abbandonati.
Questi risultati sono stati incrementati del 25% rispetto all’anno precedente grazie al connubbio tra tecnologia e professionalità, aumentando il numero di telecamere (fortemente volute dall’amministrazione comunale) che permettono di finalizzare e ottimizzare i tempi di intervento delle pattuglie presenti costantemente sul territorio.
Sono 214 i verbali amministrativi contestati per violazione di leggi e regolamenti comunali, con un aumento del 28% di cui 150 per l’abbandono di rifiuti, 67 le patenti ritirate di cui 14 per guida in stato di ebbrezza, abuso di alcool e 3 per uso di stupefacenti, 18 le persone deferite all’autorità per l’uso di stupefacenti e 8 le persone arrestate.
Risultati ottenuti senza trascurare l’attività ordinaria e straordinaria determinata dall’emergenza covid-19.

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

CORONAVIRUS, a Rovato il conto sale a 564 casi e 47 morti

Sale a 564 casi il conto dell’epidemia di Coronavirus nel territorio del Comune di Rovato. ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. <a href="http://www.rovato.it/index.php/privacy-e-cookie-policy/">PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI</a>. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi