Alberto Bergomi, foto da Ance Brescia

Rovato piange Alberto Bergomi

E’ Alberto Bergomi la vittima del tragico incidente avvenuto ieri sulla Sp19. Bergomi aveva 34 anni ed era contitolare dell’impresa edile di famiglia, ma era anche presidente del gruppo giovani di Ance Brescia. I più lo conoscevano per la sua attività nel campo della ristorazione: nel 2019, infatti, aveva aperto con due soci il ristorante Al Malò, già pluripremiato dalle guide culinarie.

L’incidente è avvenuto alle 13 di domenica, all’altezza dello svincolo di Ospitaletto della Corda Molle (nel territorio di Torbole): il 34enne, alla guida di una Porsche, si è scontrato frontalmente con un’altra auto.

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Rovato, sabato nel cortile del Comune il concerto di primavera

Presso il cortile del Palazzo Comunale di via Lamarmora sabato 21 maggio alle ore 21.00 ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. <a href="http://www.rovato.it/index.php/privacy-e-cookie-policy/">PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI</a>. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi