Rovato, il ponte in zona stazione torna a nuovo

In anticipo rispetto ai tempi previsti si sono conclusi gli interventi per il ripristino della pavimentazione del ponte sulla ferrovia e la conseguente pulizia delle scarpate da rovi e piante infestanti, nelle tre direzioni che conducono al ponte stesso. L’intervento è durato meno di tre settimane, con qualche disagio per cittadini e per i mezzi pubblici di trasporto, ma il risultato è ben visibile e decoroso.
I lavori di manutenzione straordinaria del verde sulle scarpate hanno consentito, inoltre, la rimozione di un’ingente quantità di rifiuti di ogni sorta, che avevano trasformato la zona in una discarica a cielo aperto. Gli operatori ecologici hanno diligentemente recuperato e smaltito vetri, cartone, frazione organica, plastiche, gomme, testimonianze dell’inciviltà degli autisti di passaggio e di scarso rispetto per l’ambiente e il verde pubblico.
Gli interventi nella zona continueranno con la posa di barriere stradali e prossimamente con una pista ciclo-pedonale che unirà via Europa all’ingresso del parcheggio di via Sebino, collegando le ciclabili delle frazioni con i percorsi di Rovato centro.
FONTE: COMUNE ROVATO

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Rovato, ecco il programma della notte bianca di sabato 2 luglio

Sabato 2 luglio dalle ore 19 arriva l’attesissimo evento della Notte bianca di Rovato, con ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. <a href="http://www.rovato.it/index.php/privacy-e-cookie-policy/">PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI</a>. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi