Roberto Manenti fotomontaggio da suo account Facebook
Roberto Manenti fotomontaggio da suo account Facebook

Manenti chiama alle “armi” i suoi sostenitori contro gli stranieri

Roberto Manenti non le manda a dire. Stavolta l’ex sindaco sceriffo – e attuale presidente del consiglio comunale con delega alla sicurezza – prende una netta posizione, via Facebook, dopo il caso della volontaria 25enne uccisa a coltellate da un 54enne (marocchino) malato psichico ospite della comunità Cascina Clarabella di Iseo.  E non esita a pronunciare la parola “fascismo”. Insomma: la polemica è appena iniziata….

ECCO IL TESTO INTEGRALE DEL POST DI MANENTI VIA FACEBOOK

L’ennesima aggressione da parte di un cittadino straniero nei confronti di una volontaria italiana. Mobilitare le forze per rimandare a casa questa gente e buttare a mare chi li difende Non è questione di razzismo, ma di buon senso e di sopravvivenza. Ogni qualvolta il sottoscritto parla di rivoluzione, essere in trincea, o attivarsi contro questa gente per la salvaguardia della nostra terra, i soliti ben pensanti e moralisti sono pronti ad additarmi come fascista. Si faccia chiarezza una volta per tutte, credere nell’ordine e nei valori della propria terra ed essere sempre in prima linea per difendere la propria bandiera, sarà pure fascista, ma sempre meglio di quei maledetti bastardi che hanno distrutto la nostra patria. Se qualcuno vuole unirsi a queste idee scrivetemi……

Associazione culturale

Rovato.it

19 commenti

  1. caro Manenti non sei più credibile ai deluso i tuoi sostenitori in due anni che ai la delega alla sicurezza non ai fatto nulla il paese si è il riempito di fancazzisti vari e tu chiudi gli occhi e lasci fare svegliatiiiiiiii

  2. Caro falco, i 1.300€ al mese da presidente del consiglio comunale di Rovato non li molla. Fattene una ragione. E tu che hai contribuito a farlo eleggere hai tutti i motivi per arrabbiarti. Vai al prossimo consiglio comunale e diglielo in faccia.

  3. lui è presidente del consiglio comunale e va bene,perchè se non lo fa lui lo fa qualcun altro, ma ha anche la delega alla sicurezza, ed era per questo che volevo fosse eletto, ma di sicurezza ne ha fatta veramente poca.
    ai consigli io sono sempre presente ma purtroppo non si puo intervenire se no farei guerre tutte volte sia verso la maggioranza che la minoranza.

  4. Forse è meglio che focalizzi su chi ha la responsabilità delle scelte, ossia la maggioranza. La minoranza (non tutta) mi sembra che la sua parte la stia facendo, eccome.

  5. dimmi chi sono e cosa hanno fatto questi amministratori di concreto non cose. aleatorie. io ho seguito personalmente i consigli comunali e non ho visto tutto quello che dici tu .
    spiegami poi cosa vuol dire serietà notevole

    • Qualche esempio sparso di cui ti chiedo:
      1) Evitare che venissero buttati dalla finestra 340.00€ di Tasi all’anno per l’illuminazione pubblica è un risultato disprezzabile?

  6. a me risulta una valanga di parole ma alla fine non ti rimane in mano nulla .poi dimmi chi sono

    • 340.000€ di TASI buttati dalla finestra ogni anno per una illuminazione pubblica scadente sono “una valanga di parole”, secondo lei.
      Mi spiace ma per me che la TASI la pago assolutamente no. E sapere che dei consiglieri di minoranza hanno fatto in modo che si iniziasse la procedura di riscatto dei punti luce è sintomo di serietà oltre che di lungimiranza.
      Vedremo poi altri punti.

    • Grazie alla, secondo te, inconcludente opposizione del PD di Rovato da ieri sera i rovatesi sanno ufficialmente dalle parole del segretario comunale che ci sono degli amministratori che hanno debiti (direttamente o con società ad essi riconducibili) per tributi comunali non pagati.
      E’ fuffa anche questa?

  7. hanno fatto niente che il loro dovere. ma nulla di trascendentale.se potevo lo facevo anche io

  8. Adesso nulla di trascendentale? Eh no caro mio. Bisogna avere le palle per presentare una interrogazione come quella e chiedere pretendere spiegazioni quando dall’altra parte non ti vogliono dire nulla. Mi spiace ma non sono d’accordo.

  9. penso tu stia scherzando, se per chiedere dei chiarimenti servono le palle stiamo freschi

  10. fra quelli che l’hanno scritta ci sono 2 avvocati un ingeniere e un architetto.non è che abbiano chiesto chi sa che , hanno chiesto se era vero oppure no punto.

  11. Tra quelli che l’hanno scritta di avvocati ce n’è uno solo. La signora Martinelli non l’ha firmata. Vedi che vai ai consigli comunali ma non sei attento?

  12. ai ragione sono stati degli eroi sprezzanti del pericolo,gli dedicheremo una via o una piazza.dai non scherzare

  13. La dedicheranno a te una via. Ti vanti di andare ai consigli comunali e manco capisci cosa avviene nelle sedute. Dai da brao

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

19399742_464049777289523_3123605357682061666_n

Rovato, i giovani a scuola di sicurezza… sul campo

I ragazzi di Rovato hanno iniziato la scorsa settimana fa l’avventura “On the Road”: tre ...