Condanna per discriminazione, Andreoli (Pd): la Lega risponda a queste domande

Il segretario rovatese del Pd Emiliano Andreoli ha risposto punto per punto alle argomentazioni dell’amministrazione comunale in seguito alla condanna per discriminazione causata dall’aumento ingiustificato dei costi di rilascio del permesso di idoneità alloggiativa per gli stranieri.
DI SEGUITO IL TESTO INTEGRALE
L’AMMINISTRAZIONE CHE HA PERSO LA STRADA
Ho appena terminato di leggere, tra l’altro molto divertito la “spiegazione” condivisa dal segretario della Lega Nord di Rovato Stefano Venturi inerente la vergognosa condanna per DISCRIMINAZIONE che il nostro paese ha dovuto subire pochi giorni fa. Tante le motivazioni strampalate e facilmente smontabili… ma se non fossi un Rovatese e se leggessi queste quattrocentoquattordici noiosissima righe, senza attribuire colpe o meriti alcune domande all’attenzione dei nostri amministratori le porrei… Ad esempio:
1) Continuate a dire che per voi 50 euro per la certificazione d’idoneità alloggiativa non sono sufficienti, dite che la parte restante è a spese della cittadinanza. Bene, il 95% dei comuni applica questa tariffa… tutti idioti?
2) Giustificate questo leggerissimo innalzamento (SOLO IL 600%) per tutte le verifiche che ogni singolo professionista deve fare all’interno dell’abitazione… potete PER FAVORE e una volta per tutte SCORPORARE E PUBBLICARE ogni singola spesa?
3) Potete per cortesia mostrare e PUBBLICARE tutti gli interventi effettuati dal primo gennaio 2016? Ovviamente comprensivi di fatture emesse da ogni singolo professionista.
4) Potete finalmente illustrare quanti ITALIANI hanno richiesto, nel 2016 questa certificazione? (così forse potremmo capire la veridicità della condanna per DISCRIMINAZIONE).
5) Può spiegare alla comunità PERCHÉ la giunta Martinelli, (CON LEI ALL’INTERNO) tenne i costi di segreteria a 50 euro (pur essendo una giunta a maggioranza leghista)?
6) Può dirci se l’amministrazione intende fare ricorso addossandosi molto probabilmente un’ulteriore condanna?
7) PUÒ DIRCI UNA VOLTA PER TUTTE CHI PAGA LE MIGLIAIA DI EURO INFLITTE DA UNA CONDANNA SCONTATA? (visto che altri paesi in precedenza, tutti chiaramente di un preciso orientamento politico sono stati condannati per lo stesso motivo?).
Le chiedo segretario la correttezza e la cortesia di rispondere a queste semplici domande. Fino ad allora il sottoscritto e gran parte della comunità continuerà a ritenersi presa seriamente per i fondelli, e totalmente incredula di fronte a queste noiose e strampalate giustificazioni. Saluti e buon lavoro… Mi creda, ne avete bisogno.

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Ladri in azione nella sede di Rovato Soccorso: via con snack e spiccioli

Furto a Rovato Soccorso nella serata di domenica. I volontari erano fuori per rispondere a ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi