Cambio nel Pd, Bergomi (Mara) lascia. Chi entrerà al suo posto?

Staffetta nel Pd rovatese. L’avvocato Mara Bergomi, seconda degli eletti del Partito democratico con 192 voti, ha rassegnato le dimissioni dal ruolo di consigliere comunale per questioni lavorative.

Secondo quanto stabilisce la legge, infatti, i liberi professionisti che hanno incarichi elettivi nella pubblica amministrazione non possono essere pagati per il loro lavoro con le amministrazioni pubbliche. Tradotto:  l’avvocato e consigliere comunale non potrebbe avere a che fare dal punto di vista legale con i Comuni. Di qui la decisione di lasciare.

Ma chi entrerà al suo posto? Secondo legge si procede in ordine di preferenze, e in caso di rifiuti si passa al successivo. Il primo dei non eletti in casa Pd è Massimo Gianelli (178 voti), che però non è scontato accetti l’incarico. A seguire Gianbattista Botticini (139 voti, già consigliere con i Ds), l’indipendente lodettese Gloria Dragoni (89 voti, anche lei fa l’avvocato, ma non sul versante amministrativo) e la giovanissima Elena Zoppi. Chi enterà dunque al posto della Bergomi?

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Rugby: per la Nordival l’appuntamento è il 28 novembre alle 20, online…

Il Nordival Rugby Rovato sbarca virtualmente sulla piattaforma I Feel Rugby (www.ifeelrugby.it). Matita rossa alla ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. <a href="http://www.rovato.it/index.php/privacy-e-cookie-policy/">PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI</a>. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi