Vende villa da 11 milioni in Sardegna per evadere: rovatese nei guai

Avrebbe venduto una villa da 11 milioni di euro, a Porto Cervo, all’insaputa del proprietario, per frodare il fisco. Per questo – secondo quanto riportato dal sito di notizie di brescia BsNews e da alcuni media sardi – è stato denunciato il titolare di una società di via Cesare Battisti, a Rovato.

Secondo quanto ricostruito dalla Guardia di Finanza di Sassari e riportato da diverse fonti dell’isola, l’indagine avrebbe portato alla luce una delle più grande truffe fiscali scoperte nella provincia del Nord Sardegna. La società rovatese, infatti, avrebbe emesso false fatture di vendita su immobili, scaricando poi l’Iva sotto forma di compensazione.

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Rovato, nuovi giochi nei parchi attrezzati

Negli scorsi giorni, l’Amministrazione ha provveduto ad installare alcune altalene e nuovi giochi nei parchi ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi