La cinta esterna della nuova biblioteca di Rovato
La cinta esterna della nuova biblioteca di Rovato

Rovato, biblioteca da record nel 2018: prestiti a quota 52mila

La biblioteca comunale Cesare Cantù di Rovato, guidata da Ivano Bianchini, ha toccato nel 2018 il numero massimo di prestiti registrati dall’apertura della nuova sede di Corso Bonomelli, con un incremento del 3 per cento rispetto al 2017. A dirlo, secondo quanto riferisce la pagina Facebook ufficiale del Comune, sono i dati del sistema Clavis, che registra le uscite in una banca dati.

In particolare, sono stati più di 52.000 i testi presi in prestito dagli utenti, con una media di 216 volumi in uscita giornalmente.
Nel mese di gennaio 2019, invece, si sono registrati 5.074 prestiti, con una media di 236 prestiti al giorno, già superiore al trend degli anni precedenti.

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Patrocinio negato, Belotti dà la sua versione e attacca: polemiche gratuite

Con una nota il sindaco di Rovato Tiziano Belotti e il vice Simone Agnelli respingono  ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi