La cerimonia di saluto a don Gigi e don Valerio, foto da pagina ufficiale Comune di Rovato
La cerimonia di saluto a don Gigi e don Valerio, foto da pagina ufficiale Comune di Rovato

Rovato, centinaia di persone hanno salutato don Gigi e don Valerio

Con la Santa Messa di domenica 22 settembre in oratorio, davanti a centinaia di persone, Rovato ha salutato don Gigi e don Valerio.

Don Gigi, con 14 anni di servizio, è stato il punto di riferimento e l’ispirazione di centinaia di giovani, e non solamente: una presenza attiva e instancabile nel mondo giovanile. Don Valerio ha portato parole di conforto e di sollievo in tante case, a tanti bisognosi rovatesi.

“Con la loro partenza per Palazzolo sull’Oglio e Dello – scrive il Comune su Facebook – la comunità perde due sacerdoti, due amici, due persone di grande umanità e valore”.

Al termine della commovente cerimonia, i gruppi dei giovani, gli scout, la sezione alpini e l’Amministrazione hanno voluto ringraziare i sacerdoti con diversi doni, “perché portino sempre nel loro cuore e nei pensieri Rovato e la loro esperienza nella nostra comunità”.

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Rovato: ecco il nuovo consiglio comunale

Pubblichiamo la lista degli eletti in consiglio comunale a Rovato (fonte BsNews.it – Brescia news). ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. <a href="http://www.rovato.it/index.php/privacy-e-cookie-policy/">PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI</a>. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi