Banco del riuso, foto da paginaa Facebook Comune Rovato

Rovato, secondo compleanno per il banco del riuso

Secondo compleanno del Banco del Riuso. Sabato mattina, nei locali di via XXV aprile, Amministrazioni comunali, Cogeme e Fondazione Cogeme, la cooperativa Cauto, le associazioni di Rovato si sono ritrovate insieme per spegnere la seconda candelina di un progetto che affonda le sue radici nelle esperienze maturate dalle realtà territoriali nel campo dell’economia circolare e dello spreco-zero.

“Si parla di economia circolare, di ridurre al minimo l’impatto ambientale dell’uomo come progetto per il futuro – a Rovato, queste buone pratiche sono una realtà concreta già da tempo”, ha rimarcato il vice-sindaco Agnelli.

Qui i volontari si ritrovano negli spazi per scambiare, comprare e vendere abiti, oggetti e suppellettili, per fare rete e mettersi al servizio della propria comunità. I numeri degli scambi e delle attività sono in costante crescita, così come le realtà affiliate al progetto, tant’è che un esperimento simile sarà replicato presto in altri contesti.

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Coronavirus: nessun allarmismo, ecco cosa bisogna fare

Nel Bresciano al momento non ci sono casi di Coronavirus (l’unica è una donna di ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi