Videosorveglianza, l’amministrazione di Rovato investe altri 40mila euro

Negli ultimi anni l’investimento nel sistema di video sorveglianza è stato massivo e ha permesso di prevenire reati o rintracciare rapidamente gli autori di atti vandalici. I sistemi di lettura targhe hanno evitato che diversi veicoli segnalati alle banche dati delle forze dell’ordine potessero girare indisturbati sul territorio.
“Per mantenere l’efficienza dei sistemi informativi di gestione video – informa un post sui socia – l’amministrazione comunale di Città di Rovato ha dedicato con determina una quota importante (40mila euro) per la ristrutturazione del server, per l’adeguamento del network e del router specifico e dedicato”.

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

CORONAVIRUS, il nuovo aggiornamento dei casi a Rovato (+88)

Sono stati 88 i casi di contagio da Coronavirus a Rovato nella giornata di ieri, ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. <a href="http://www.rovato.it/index.php/privacy-e-cookie-policy/">PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI</a>. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi