Carabinieri, foto generica da Pixabay

Omicidio di Cologne, il 53enne nega ogni responsabilità

Di fronte al gip ha negato ogni responsabilità nell’omicidio Davide Mossali, il meccanico palazzolese di 53 anni in carcere con l’accusa di aver ucciso e bruciato Rexha Rama.

La vittima è il 40enne Rexha Rama, kosovaro con precedenti che fino al 2019 aveva vissuto proprio a Rovato. Stando all’ipotesi degli investigatori – secondo quanto riporta Brescia news –  il presunto movente sarebbe un credito da qualche decina di migliaia di euro che lo straniero avrebbe avuto nei confronti del 53enne.

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Disostruzione delle vie aeree in età pediatrica, nuovo corso di Rovato soccorso

Visto l’interesse suscitato nella prima edizione, Rovato soccorso ripropone il corso teorico pratico di disostruzione ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. <a href="http://www.rovato.it/index.php/privacy-e-cookie-policy/">PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI</a>. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi