Fermavano le auto fingendosi poliziotti, banda di malviventi presi a Rovato

Fermavano le auto nei piazzali spacciandosi per Poliziotti e poi le rapinavano. Sono stati presi ieria mattina a Rovato i componenti di una banda di malviventi che negli ultimi sei mesi hanno messo a segno decine di rapine per un bottino complessivo di oltre un milione di euro. I nove componenti viaggiavano su auto simili a volanti della polizia, raggiungevano le vittime nelle aree di servizio lungo la A4 Brescia-Padova e fermavano i malcapitati chiedendo di consegnare documenti, chiavi del veicolo e denaro. Per poi allontanarsi con la scusa di presunte verifiche. I rapinatori sono stati arrestati dalla Polstrada di Vicenza a seguito di un rocambolesco inseguimento, durante il quale un agente ha riportato lesioni, fortunatamente non gravi.

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Rovato piange Eugenio Torchiani

Villanuova sul Clisi e Rovato piangono la scomparsa di Eugenio Torchiani, 72enne pensionato delle Ferrovie ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. <a href="http://www.rovato.it/index.php/privacy-e-cookie-policy/">PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI</a>. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi