Rovato, la banda fa pace col sindaco. E arrivano le nuove divise

La polemica è stata archiviata (non senza processo…) e ora sembra essere tornata la pace all’interno della banda rovatese, con le dimissioni del maestro e il prevalere di quel fronte interno che era arrivato perfino a negare l’esistenza di una polemica con l’amministrazione (nononostante la dichiarazione opposta del maestro). Fatto sta che ora le acque sono tornate calme e il Comune ha deciso, forse non a caso, di regalare nuove divise al civico corpo bandistico Luigi Pezzana di Rovato.

“I 63 elementi della nostra banda cittadina avranno un nuovo completo, provvisto della tradizionale cravatta e di un giubbotto. Nel corso degli ultimi vent’anni, gli avvicendamenti nell’organico e l’usura degli abiti avevano reso inutilizzabili e spaiate le vecchie livree, segno distintivo del nostro corpo bandistico con 193 anni di attività”, si legge sulla pagina Facebook del Comune. Resta da capire come mai l’amministrazione se ne sia accorta soltanto oggi…

15977434_376535272707641_4044313582847829286_n

Rovato.it

1 Commento

  1. chissà se potranno suonare bella ciao, con le nuove divise. Con quelle vecchie venne proibito…
    ma il sindaco è cambiato

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Asd Rovato Calcio, ecco il “bilancio” del direttore generale Giovanni Piardi

Di seguito pubblichiamo il comunicato stampa diffuso dall’Asd Rovato Calcio, in cui il direttore Giovanni ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. <a href="http://www.rovato.it/index.php/privacy-e-cookie-policy/">PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI</a>. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi