Castello Quistini, foto da ufficio stampa

Rovato, riaprono al pubblico i giardini del Castello Quistini

A partire da Venerdì 6 Maggio fino ai primi di Giugno – secondo quanto riporta una nota pubblicata dal quotidiano Bsnews / Brescia news – riapriranno al pubblico i giardini di Castello Quistini, luogo magico che fa da cornice a numerosi eventi e corsi. In occasione della spettacolare fioritura di oltre 1000 varietà di rose è stato pianificato un calendario di aperture offrendo la possibilità di visite libere e tour guidati nel labirinto di rose ammirando le architetture e le atmosfere uniche di questo gioiello franciacortino tanto amato. Per chi parteciperà alle visite guidate è previsto un tour dal titolo “Tra rose, storia e leggenda” dove, accompagnati da Marco Mazza verre guidati alla scoperta delle numerose curiosità botaniche del giardino senza trascurare momenti dedicati alla storia e all’architettura del palazzo.
Il giardino è anche un vivaio specializzato in rose antiche, moderne e inglesi, pertanto chi vorrà potrà acquistare e portare a casa una piccola parte del tesoro verde castello, a ricordo di una speciale giornata immersi nel verde. Le visite sono a numero chiuso e la prenotazione è obbligatoria tramite il modulo che trovate sul sito internet castelloquistini.com.
Il labirinto di rose di Castello Quistini consiste in tre ampi cerchi concentrici composti esclusivamente da rose, con un gazebo al centro coperto con una splendida rosa rampicante ad unica fioritura (Banksiae Alba e Banksiae Alba Plena).
I tre cerchi sono a loro volta divisi in quattro settori circolari che raccontano la storia delle rosa: al vostro ingresso le prime piante sono rose rugose (ibridi e spontanee) in direzione del gazebo, attraversando quattro cespugli di rose tapezzanti moderne. A destra le rose moderne, mentre all’opposto abbiamo le rose antiche.
Nel settore sud (verso il vivaio le rose inglesi di David Austin, fino ad arrivare all’arco ricoperto da una bellissima rosa antica di nome m.me Alfred Carriere.
All’interno del calendario eventi sul sito internet sono presenti numerosi laboratori teorico-pratici aperti a tutti e a numero chiuso sul tema dell’artigianato e del vivere green con veri esperti del settore. Potrete ad esempio imparare a realizzare terrarium o imparare a realizzare un vaso in terra cruda o conoscere famose tecniche di arte giapponese.
Castello Quistini si trova a Rovato (provincia di Brescia), nel cuore della Franciacorta.

Rovato.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Spaccio, 25 arresti: la droga partiva da Rovato e arrivata a Bolzano

25 persone sono state arrestate nel corso di una vasta operazione antidroga condotta dalla Questura ...

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi personalizzati. <a href="http://www.rovato.it/index.php/privacy-e-cookie-policy/">PER SAPERNE DI PIU', E LEGGERE LA NOSTRA PRIVACY E COOKIE POLICY CLICCA QUI</a>. Non proseguire nella navigazione se non hai letto la Privacy e Cookie policy e se non accetti le condizioni indicate. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi